hb

Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia - Copyright © - SSGC
index competenze storia staff dove siamo info & contatti enti consorziati trasparenza

Competenze

La Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura per la Sicilia ha lo scopo di affrontare i problemi della tecnica agraria in clima caldo arido, per migliorare la produzione agraria, particolarmente quella cerealicola. Tali compiti istituzionali vengono espletati tramite la sperimentazione e la ricerca di base ed applicata, affrontando tutte le tematiche connesse alla interdisciplinarietà delle materie trattate. Compito della Stazione è, inoltre, la promozione di ogni attività connessa con l'incentivazione della produzione in agricoltura.

Al mantenimento dell'Ente provvede per una parte la Regione Sicilia, per una parte gli Enti consorziati. La Stazione ha anche proprie fonti di finanziamento che provengono dai contributi di particolari programmi di ricerca nazionali ed esteri, nonchè dalle royalties delle varietà di specie agrarie costituite dall'Ente stesso.

La stazione da sempre si è contraddistinta, a livello nazionale ed internazionale, nel settore cerealicolo per i risultati raggiunti.

Attività:
- Miglioramento genetico di cereali autunno-vernini (frumento duro, orzo, triticale) al fine di ottenere varietà con rese quantitativamente e qualitativamente elevate, sempre più adatte agli stress ambientali tipici dell'ambiente caldo-arido.
- Miglioramento genetico di leguminose da granella e foraggere (cece, pisello, veccia, favino) con rese quantitativamente e qualitativamente elevate, sempre più adatte agli stress ambientali tipici dell'ambiente caldo-arido.
- Mantenimento di germoplasma siciliano di frumento e leguminose.
- Studio di tecniche agronomiche adatte a sistemi agricoli sostenibili ed eco-compatibili con particolare riguardo ai difficili ambienti pedo-climatici siciliani.
- Sviluppo di metodi di ricerca più efficaci sia per il breeding assistito che, in generale, per una migliore conoscenza e caratterizzazione degli organismi vegetali in studio.

Varietà costituite:
Uno degli scopi primari della Stazione è di contribuire al miglioramento genetico del grano duro, delle leguminose da foraggio, da granella e di altre colture erbacee.
A motivo di una limitata divulgazione dell'attività svolta presso un ampio pubblico non specializzato, si è spesso ignorato che esiste la Stazione Sperimentale di Granicoltura, istituto che con compiti complessi e ben definiti, con personale tecnico e scientifico qualificato, con campi sperimentali e laboratori attrezzati con apparecchiature d'avanguardia, che lavora in silenzio, con impegno e modestia, per l'incremento dell'agricoltura e al servizio degli agricoltori.

FINI ISTITUZIONALI

a) Contribuire – mediante ricerca scientifica applicata e/o di base e sperimentazione agraria – al miglioramento genetico del frumento duro, delle leguminose da foraggio, da granella e di altre colture erbacee con la costituzione di nuove varietà altamente produttive con caratteristiche di pregio.

b) Contribuire alla messa a punto di tecniche agronomiche rispondenti ai più moderni dettami agronomici nel rispetto dell’ecosistema in cui si opera, con particolare attenzione alle esigenze dei climi caldo – aridi.

c) Contribuire al miglioramento della conservazione, utilizzazione e trasformazione dei prodotti di cui sopra.

d) Curare la selezione, produzione e commercializzazione di sementi pregiate in relazione anche alle caratteristiche climatiche ed agronomiche della Sicilia.

e) Promuovere ogni attività connessa con l’incentivazione della produzione e trasformazione dei prodotti sopra esemplificati.

f) Favorire la diffusione dei risultati della ricerca, anche per finalità culturali e didattiche, attraverso pubblicazioni, riunioni, simposi, conferenze, corsi ed ogni altra attività utile.

g) Concorrere alla formazione di personale scientifico e tecnico italiano e straniero mediante borse di studio, dottorati di ricerca ed altre attività finalizzate a tale scopo.

h) Provvedere alla conservazione e mantenimento di germoplasma di specie mediterranee.

 
 
 
best viewed at 1024*768 || webmaster